Autore

Sofia Rossi

Giornalista specializzata in politiche sanitarie, salute e medicina

Salute mentale a rischio: mancano psichiatri e operatori. La proposta della SIP

La carenza di specialisti è uno dei problemi più gravi per la sanità italiana: entro il 2030, 15 milioni di persone potrebbero trovarsi senza un medico di base. Ma cosa succederà a quei pazienti che non possono permettersi di restare senza uno specialista di riferimento, come i pazienti psichiatrici o i malati cronici?

Gaslighting medico, di che cosa si tratta?

Siamo di fronte a gaslighting medico quando un professionista della salute attribuisce a dei sintomi fisici cause psicosomatiche, senza aver fatto ulteriori accertamenti. Un meccanismo di sottovalutazione pericoloso, da non confondere con malasanità

Vaccini anti-Covid, in un anno tre milioni e mezzo di dosi somministrate in farmacia

Andrea Mandelli, presidente FOFI: “Il ruolo dei farmacisti si conferma importantissimo per far crescere l’adesione alla vaccinazione anti-Covid e per mettere gli anziani e i soggetti fragili al riparo dalla malattia grave”

Amazon Clinic, l’esperimento di Jeff Bezos che va oltre la telemedicina

Clic sul sintomo, diagnosi a distanza e acquisto: Amazon Clinic punta sulla facilità di ricevere il farmaco. Con Sergio Pillon, vice presidente AiSDeT, scopriamo come funziona e perché il modello non è replicabile in Italia

Pillola anticoncezionale e rimborsabilità: a che punto siamo?

L’idea di cambiare le regole e rendere i contraccettivi orali gratuiti per le under 25 a livello nazionale sembrava ad un passo dal concretizzarsi. Ma la decisione ha subìto uno stop

Dove arte e medicina si incontrano: il progetto Health Humanities dell’Istituto Superiore di Sanità

Scopo ultimo delle attività promosse dal laboratorio di Health Humanities dell’Istituto Superiore di Sanità è la valorizzazione della persona-paziente nella relazione con l’equipe medica sui diversi fronti nel trattare la patologia rara da cui è affetto

Gli Ordini dei Medici sul reintegro dei colleghi no-vax: “Non deve sminuire l’importanza e l’efficacia del vaccino”

Nelle parole di FNOMCeO e OMCeO Milano, il richiamo al dovere etico e deontologico della vaccinazione per medici e sanitari, non solo anti-Covid, per proteggere se stessi, i colleghi e i soggetti più fragili

Quando la salute mentale è solo un “bonus” in più

Oltre oltre 330 mila persone in Italia hanno fatto domanda per il “bonus psicologo”. L’appello del Presidente del Consiglio Nazionale degli Psicologi David Lazzari: “Il bonus va reso strutturale tramite convenzioni permanenti e l’istituzione della figura dello psicologo di base”

La sanità è un mondo sempre più al femminile ma non a misura di donna

Ormai due terzi dei camici bianchi negli ospedali e nelle strutture sanitarie è indossato da una donna. Questo cambio di paradigma non sembra però andare di pari passo con un adeguamento delle dinamiche lavorative e sociali all’interno del mondo del lavoro sanitario

Medici in crisi? Servono più attenzione all’individualità del paziente e meno burocrazia

L’Ordine dei Medici torna a riunirsi in presenza a Milano e riflette sulla professione a partire dal nuovo libro di Ivan Cavicchi “La scienza impareggiabile”. Il presidente Fnomceo Filippo Anelli: “Oggi si tratta di ripensare il nostro modo di essere medici”