Speriamo che la morte ci trovi vivi

Al festival Iconografia della Salute è atteso l’intervento su fiducia e fine vita della tanatologa Marina Sozzi. “Quando le persone sono accompagnate da buone cure palliative – spiega – tutta la comunità ne beneficia, sia chi lascia il mondo sia chi resta, che spesso affronta il lutto con maggiore serenità e forza”