Logistica smart dei dispositivi medici: utopia o realtà?

Dove la grande distribuzione riesce, la sanità arranca.
Gestire la logistica del magazzino, le scorte e gli approvvigionamenti in modo smart ed efficiente è una delle sfide che l’Healthcare deve fronteggiare. Magazzini automatizzati e casse intelligenti in grado di calcolare l’importo senza dover scansionare ogni singolo acquisto sono una realtà in un numero crescente di aziende non sanitarie.
Realtà culturali come il Teatro Stabile di Torino hanno implementato la tecnologia RFID per riuscire a gestire al meglio gli attrezzi di scena.
Come mai la sanità – al netto di qualche eccezione – non riesce a stare al passo?
Quali sono le difficoltà maggiori nella gestione della supply chain dei Dispositivi Medici (DM)? E quanto una logistica smart potrebbe far risparmiare, in termini di risorse economiche e di tempo?
Parleremo di questi temi nella prima puntata di Live XL, il nuovo format “esteso” di TrendSanità per conoscere meglio la sanità di oggi e migliorare quella di domani.

Intervengono

  • Giovanni Arcuri
    Direttore Direzione tecnica, ICT e Innovazione Tecnologie sanitarie Fondazione Policlinico Gemelli
  • Roberto Banfi
    SIFACT, già Componente Comitato Prezzi e Rimborsi AIFA
  • Lorenzo Barello
    Responsabile Area Partecipazione, Comunicazione e Sviluppo Fondazione del Teatro Stabile di Torino
  • Chiara Carcieri
    Dirigente Farmacista Ospedaliero AO Ordine Mauriziano
  • Alessandro D’Arpino
    Direttore Farmacia ospedaliera AO Perugia e vicepresidente SIFO
  • Elisa D’Autilia
    Responsabile Gare DM Aria (Lombardia)
  • Fernanda Gellona
    Direttore generale Confindustria Dispositivi Medici
  • Andrea Messori
    Past President SIFACT
  • Umberto Nocco
    Presidente AIIC
  • Giandomenico Nollo
    Presidente SIHTA
  • Maria Pavesi
    Osservatorio Contract Logistics – Politecnico di Milano
  • Nadia Ruffini
    Responsabile Gare Soresa (Campania)

Con il patrocinio di

Conduce

  • Michela Perrone
    Giornalista pubblicista

Logistica smart dei dispositivi medici: utopia o realtà?

292

Può interessarti