Tag

Procurement

Codice appalti, Assosistema in audizione alla Camera

Codice appalti, oggi Assosistema Confindustria in audizione alla Camera: bene la governance sui servizi ma siamo ancora distanti a livello normativo da un codice costruito sulle esigenze dei servizi e delle forniture, in particolar modo rivolti alla sanità pubblica

Se la sostenibilità passa dal Green procurement

Focus sullo strategic procurement in sanità con Anna Lupi, esperta di appalti sostenibili della Commissione Europea, e Andrea Sabbadini, direttore della Direzione Regionale Centrale Acquisti della Regione Lazio

Consip: al 30 settembre 2022 è di 15,1 mld/€ il valore degli acquisti delle PA sugli strumenti di e-procurement

È di 15,1 mld/€ il valore degli acquisti effettuati al 30 settembre 2022 dalle PA sui diversi strumenti di acquisto e negoziazione messi a disposizione da Consip. Il risultato è pari ad un incremento del +29% rispetto allo stesso periodo del 2021

Qualità e gare: il caso delle simulazioni regionali per i farmaci a brevetto scaduto in oncologia

Le gare al prezzo più basso, per questa tipologia di farmaci in particolare, portano a un decremento ingestibile dei costi del prodotto, con un impatto negativo sia sul sistema, sia sull’azienda fornitrice, ma indirettamente anche sul paziente

Consip e InfoCamere rilasciano il nuovo sistema di abilitazione “pre-compilata” delle imprese alla piattaforma di e-Procurement MEF/Consip

Le nuove aziende che si registrano ai mercati telematici gestiti da Consip (www.acquistinretepa.it) potranno compilare la domanda in modo più semplice e sicuro sfruttando i dati presenti nel Registro imprese. La novità sarà estesa entro l’anno anche alle 100mila imprese già iscritte

Ciclo di lezioni di e per l’Innovazione con l’AiSDeT

L'AiSDeT promuove per i mesi di novembre e dicembre un programma gratuito di lezioni indirizzate a professionisti e operatori impegnati nella transizione digitale della P.A., della Sanità e dell’industria, con l’obiettivo di facilitare l’approccio ai temi dell’innovazione e alla maggiore conoscenza delle relazioni tra innovazione e contesti culturali e sociali di riferimento allo scopo di favorire i processi di modernizzazione digitale dei prossimi anni

Verso un public procurement sempre più “gender responsive”

Sempre più frequente l’introduzione di criteri di parità di genere negli appalti pubblici. Il tema è stato oggetto di un incontro organizzato da Intercent-ER con approfondimenti su obiettivi, quadro normativo e le esperienze di Gender Responsive Public Procurement (GRPP) in Emilia-Romagna e nel Lazio