Appalti di innovazione in Italia: strumenti ed esperienze

Appalti di innovazione: una priorità per l’Europa, su cui il nostro Paese non ha ancora espresso al massimo il proprio potenziale. Tra le criticità principali, una forte disomogeneità nella capacità delle diverse regioni di fare ricorso a soluzioni innovative. Eppure gli strumenti ci sono, basta sapere come utilizzarli al meglio. E un ruolo potrà giocarlo anche il PNRR. Con Guglielmo de Gennaro dell’Agenzia per l’Italia digitale (AgID) discuteremo di opportunità e potenzialità del settore, dialogando con Salvatore Tufano che condividerà l’esperienza della Società Regionale per la Sanità (Soresa) Campania, che nel 2018 con AgID e Regione Campania ha stipulato un protocollo di intesa con l’obiettivo di favorire il ricorso agli appalti d’innovazione e pre-commerciali in particolare nei settori dell’ICT e della sanità digitale.

 

Ne parliamo con:

  • Guglielmo De GennaroGuglielmo de Gennaro
    Public procurement and innovation purchases Manager Agenzia per l’Italia digitale (AgID)
  • Salvatore TufanoSalvatore Tufano
    Buyer pubblico, So.Re.Sa. SpA (Centrale di Committenza e Soggetto Aggregatore per la Regione Campania)

Conduce:

  • Adriana RiccomagnoAdriana Riccomagno
    Giornalista professionista esperta di temi sanitari

Appalti di innovazione in Italia: strumenti ed esperienze

-

Può interessarti