AGENAS: «In due anni, nuovo sistema di rimborsabilità per i DM»

AGENAS: «In due anni, nuovo sistema di rimborsabilità per i DM»

81

Il sistema di HTA in Italia richiede una revisione del meccanismo di rimborsabilità dei dispositivi medici, attualmente legato a tariffe non aggiornate che non coprono i costi dei dispositivi innovativi. In altri Paesi, come la Francia, il rimborso è legato al valore aggiunto clinico apportato dai DM. Nel corso della seconda Conferenza Nazionale sui dispositivi medici, sottolinea Marco Marchetti, capo dell’Unità di HTA di Agenas: «In Italia nei prossimi due anni è previsto un rinnovamento del sistema. Le Regioni hanno difficoltà a coprire i costi di questi dispositivi, che non sono inclusi nei Livelli essenziali di assistenza. La revisione del meccanismo potrebbe ridurre le disuguaglianze tra Regioni e la mobilità sanitaria».

Può interessarti