Autore

Carlo M. Buonamico

Giornalista professionista esperto di sanità, salute e sostenibilità

Flessibile, integrato, digitale e sostenibile: è l’ospedale del futuro

Presentate a Milano le prime indicazioni su come realizzare le strutture ospedaliere che dovranno far parte del nuovo Sistema sanitario in corso di riforma

La telemedicina per il triage oncologico

Approfondiamo l’esperienza del triage oncologico sperimentata all’Istituto Nazionale Tumori di Milano con l’ingegner Michele Torresani, coordinatore progetto “Telemedicina e Connected Care” dell’Istituto

Ssn: deserto sanitario da Nord a Sud. E dal Pnrr ancora poche risposte

La desertificazione sanitaria non è legata solo alla distanza delle strutture sanitarie dal luogo di residenza dei cittadini, ma anche alla qualità della risposta del Ssn ai bisogni di salute. La fotografia delle carenze nel nuovo report di Cittadinanzattiva

Donne che curano le donne. La riforma della sanità secondo la Fondazione Onda

“Criticità emergenti nell’era post Covid. Nuove opportunità della medicina territoriale” è il titolo del nuovo Libro bianco della Fondazione Onda. Le donne hanno subito, rispetto agli uomini, l’impatto maggiore della pandemia da Covid-19, sia in termini di salute sia sul piano sociale

Il digitale al servizio del malato reumatologico

Lo stato della digitalizzazione delle cure rivolte al malato reumatologico è stato illustrato durante un convegno organizzato dall’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare. Nel futuro, un Tavolo per un maggiore coinvolgimento delle istituzioni

Value Added Medicines fra potenziale inespresso e frontiere dell’innovazione

Le Value Added Medicines (Vam) hanno un potenziale inespresso. In gran parte a causa di colli di bottiglia presenti nei processi regolatori degli iter di valutazione dell’innovazione e delle relative negoziazioni prezzo-rimborso

Dal Forum Sistema Salute i tre pilastri per la sanità italiana: equità, sostenibilità, evoluzione

Equità, sostenibilità, evoluzione. Sono i tre pilastri, che fungono anche da linea guida che deve sottendere allo sviluppo della sanità del nostro Paese. È questa la risposta che gli esponenti della filiera della salute hanno dato alla domanda “Dove va la sanità italiana?”, intervenendo al Forum Sistema Salute

Cittadinanzattiva: nessun partito, da solo, può affrontare la complessità attuale

La posizione di Cittadinanzattiva sul post-voto, espressa dal Segretario nazionale Anna Lisa Mandorino, è chiara: “Nessuna forza partitica, anche al top del suo consenso, può affrontare da sola la complessità della situazione attuale”

Federfarma al nuovo governo: attuare il DM77 e rivedere la convenzione

Quattro i punti caldi su cui il nuovo governo dovrà mettersi all’opera subito, secondo il presidente di Federfarma Marco Cossolo: nuovo modello di remunerazione; revisione della convenzione; attuazione del Dm77; valorizzazione del farmacista indipendente

Le istanze di Confindustria Dispositivi Medici al nuovo governo

“Non è più il tempo delle chiacchiere, ma è giunto il tempo del fare”. Sono cristalline le richieste che il presidente di Confindustria Dispositivi Medici Massimiliano Boggetti invia al nuovo governo