Tag

CCW

CCW

CultureForHealth. Un nuovo rapporto europeo per orientare le politiche

Presentato il primo report di CultureForHealth (C4H), azione preparatoria co-finanziata dalla Commissione Europea per politiche culturali e sanitarie integrate in risposta alle nuove sfide di salute

Il CCW mette a disposizione la traduzione autorizzata dall’University College of London del Toolkit UCL per la misurazione del benessere al museo

CCW ha avviato una collaborazione con l’University College of London (UCL) per rendere accessibile la traduzione italiana del Museum Wellbeing Measures Toolkit, un kit composto da strumenti per misurare l’impatto delle esperienze museali sul benessere delle persone

Così l’arte limita lo stress per gli operatori sanitari e previene il burnout

I medici, gli infermieri e in generale il personale di cura necessitano di sviluppare e aggiornare le proprie competenze e capacità per rispondere alle esigenze e alle sfide che l’ambiente in cui operano pone. Tale ambiente e l’attività purtroppo stimolano stress e burnout. Una risposta? L'arte

Mille Culle, nutrirsi di cultura a Torino

Musei, biblioteche e ospedali uniti a Torino in un ecosistema territoriale per il benessere delle bambine, dei bambini e dei loro genitori dai primi 1.000 giorni

Ricaricarsi in museo dopo un periodo difficile

Ansia e stress sono sintomi ben noti di questo periodo storico. I musei e le loro collezioni possono promuovere il benessere: è l'obiettivo del progetto ASBA, da cui nasce un catalogo preliminare delle attività legate al benessere che possono essere offerte nei musei. Questa ricerca mira a promuovere il benessere generato dai musei a beneficio dei loro visitatori, nonché l'apprezzamento, la valorizzazione e il riconoscimento degli oggetti museali

Speriamo che la morte ci trovi vivi

Al festival Iconografia della Salute è atteso l'intervento su fiducia e fine vita della tanatologa Marina Sozzi. "Quando le persone sono accompagnate da buone cure palliative - spiega - tutta la comunità ne beneficia, sia chi lascia il mondo sia chi resta, che spesso affronta il lutto con maggiore serenità e forza"

Le medical humanities per la buona medicina

Dal 24 al 26 ottobre si svolgerà in digitale Iconografia della Salute, il festival delle Medical Humanities ideato nel 2020 dal Centro Studi Medical Humanities dell’Azienda ospedaliera di Alessandria. Ad aprire i lavori del Festival sarà Sandro Spinsanti, fondatore Istituto Giano e pioniere delle medical humanities in Italia

Domenica 9 ottobre la Giornata nazionale Ospedali Storici Italiani lanciata da ACOSI

La Giornata nazionale del 9 ottobre ha come obiettivo quello di rendere fruibile l'inestimabile patrimonio storico di strutture che pure sono a tutti gli effetti luoghi di medicina, di assistenza e di cura

La medicina narrativa digitale: scenari, metodologie e applicazioni

Il digitale può offrire metodologie e strumenti che facilitano l'integrazione della medicina narrativa nella pratica clinica. Studi recenti hanno prodotto risultati significativi e incoraggianti che aprono nuove prospettive cliniche e di ricerca. Il telemonitoraggio narrativo può mitigare il potenziale indebolimento del rapporto medico-paziente della telemedicina tradizionale e dei percorsi di telemonitoraggio, che si concentrano esclusivamente sulla dimensione clinica

Le prescrivo un’ora d’arte

Quando l'arte entra nelle prescrizioni terapeutiche: un excursus tra i progetti di Arts on Prescription (AoP) lanciati nei diversi Paesi. In Emilia-Romagna c'è lo Sciroppo di Teatro: bambini, bambine e i loro accompagnatori ricevono un voucher fornito da pediatri e farmacisti e vanno a teatro per soli due euro a spettacolo