Ai Act

Vandenbroucke: «L’UE si è fatta carico del problema della carenza di medicinali»

Intervistato da TrendSanità, il ministro della Salute e degli Affari sociali belga ha parlato delle maggiori sfide che l’Unione europea ha di fronte a sé per quanto riguarda la sanità: oltre all’uso dei dati (per il quale è stato raggiunto un accordo a metà marzo), la carenza di farmaci e di personale, la riforma farmaceutica e l’intelligenza artificiale

Al via Across Europe, la nuova rubrica bilingue dedicata alla sanità europea

Dal 6 al 9 giugno l’UE esprimerà i propri rappresentanti. Saranno eletti 720 eurodeputati, che rimarranno in carica per i prossimi 5 anni. Nelle prossime settimane TrendSanità racconterà in questo spazio la sanità europea, per arrivare preparati all’appuntamento elettorale

Ep. 22 – I medici cubani in Calabria e gli incentivi per le donazioni di sangue in Romania

I tagli al PNRR, i medici cubani in Calabria, cosa pensano i cittadini campani della loro sanità, il nuovo Piano nazionale per combattere il fentanyl e come il Governo sta cercando di mettere una pezza al caos tariffe e rimborsi.A livello internazionale: la farmaceutica cinese che sta cercando di cambiare il mercato, le conseguenze del cyberattacco alla più grande società di fatturazione medica degli USA, le molestie al personale sanitario inglese, gli incentivi per aumentare le donazioni di sangue in Romania e l’approvazione dell’AI Act

Intelligenza artificiale, il ruolo della tecno-vigilanza per la sanità e le prospettive dell’AI ACT

Domande e risposte sulla condizione di sicurezza in Europa su intelligenza artificiale generativa e sulla tecno-vigilanza nell’ambito della sanità alla luce dell'AI ACT. Parla Federico Cabitza (Bicocca - IRCCS Galeazzi)

Ep. 09 – Il paradosso della cannabis terapeutica e la diffusione della Dengue

Questa settimana su Igea parleremo di cannabis terapeutica, delle conseguenze dell’incendio all’ospedale di Tivoli, suicidio assistito, di numeri del cancro e di come la medicina generale può contribuire a una sanità più sostenibile.A livello internazionale invece, vedremo i problemi dei cinesi con la copertura sanitaria statale, l’approvazione di una terapia basata sulla tecnologia Crispr, l’accordo informale che l’Europa ha trovato per l’AI Act, come proteggersi dalla Dengue e il rapporto tra salute e benessere economico dei Paesi europei

Ep. 07 – L’Italia contro l’Ai Act e le scuse dell’Australia alle vittime del talidomide

Questa settimana su Igea: lo sciopero di medici e infermieri, l'Italia contro l'Ai Act, le scuse dell'Australia alle vittime del talidomide e i risultati dell'Egitto contro l'epatite C